5 Idee per arredare un piccolo bagno spendendo poco

Ci sono alcuni accorgimenti che permettono di arredare un bagno di piccole dimensioni spendendo poco e con risultati eccellenti. Consiglio quindi prima di tuffarsi nel mare di Ikea di organizzare le idee in modo che siano chiare e semplici e di appuntarsi questi 5 consigli:

Personalizza attraverso i dettagli

Il fatto che i lbagno sia piccolo non significa che non ci possono stare oggetti che richiamano il tuo gusto e il tuo stile. Ad esempio anzichè tenere le piastrelle di un unico colore perchè non applichi degli adevisi per piastrelle in modo da decorarne alcune. Gli specchi sono perfetti per i piccoli ambienti, li fanno sembrare più grandi, quindi oltre a quello classico sopra il lavandino puoi aggiungere qualcosa anche sulle altre pareti, senza esagerare evitando semprei giochi di specchi.

Salvaspazio

Quando lo spazio è davero ridotto, l’ultima cosa da fare è quella di inserire nuovi elementi di ingombro. Un’idea alternativa per lo spazio sotto il lavello è quella di utilizzare uno scaffale di appoggio per gli asciugamani. Oppure appendere dei contenituori rettangolari, quadrati oppure circolari dentro cui appoggiare oggetti e asciugamani.

Tutto in ordine e niente in disordine

Fondamentale l’ordine in un piccolo bagno per tenere gli spazi liberi. Questo significa organizzare le cose in modo da tenerle al loro posto disponibili all’uso. Un classico è la specchiera con mobiletto, il più largo possibile ma nache stretto. Potete tenere anche alcune riviste se ben disposte su un apposito raccolgitore appoggiato al pavimento. Tutto si può fare ma l’importante è tenere il piccolo bagno semplice e pulito.

Scegli la luce giusta

Due tipi di illuminazione, quella naturale e quella artificiale. Se avete una finestra, massimizzate la luce naturale permettendole di entrare anche attraverso le tendine. Usate tende divertenti e originali, molto leggere che comunque garantiscano la privacy. Per quanto riguarda la luce artificiale avete molte soluzioni che possono dare al vostro bagno un tocco di classe se ad esempio aggiungete un lampadario oppure un tocco moderno con le luci diultima generazione.

Parola d’ordine: semplicità

Importante mantenere uno stile sobrio e semplice, poche cose, di ottimo gusto e messe al posto giusto sapranno trasformare il vostro piccolo bagno in un fantastico piccolo bagno. Anche i colori delle pareti e delle piastrelle meglio se chiare, il gioco di luci e di specchi vi regalerà una sensazione di maggiore spazio.

Ci sono molti negozi che permettono di risparmiare spendendo poco per l’arredamento del bagno, a partire da Ikea fino al negozio online di Dalani: www.dalani.it

Redazione

Recent Posts

Dividere cucina e soggiorno: 3 nuove idee

Avere nello stesso ambiente cucina e soggiorno è piuttosto comune negli appartamenti moderni, soprattutto se i metri quadri sono pochi.…

2 anni ago

Come dividere gli spazi di casa in modo facile

Dividere gli spazi in casa può trasformarsi in qualcosa di molto divertente se non ci si limita ad utilizzare una…

2 anni ago

La migliore libreria, trovala in 5 passi

Sei alla ricerca della migliore libreria libreria per la tua casa e non sai da dove cominciare? Scopriamo quali sono…

2 anni ago

I materassi migliori: come scegliere

Scegliere il miglior materasso che si adatta alle esigenze personali di riposo è una di quelle attività che richiede molta…

2 anni ago

Tappeti per la camera dei bambini

Il tappeto per la camera dei bambini è un elemento decorativo eccellente, hanno un alto impatto estetico e al contempo…

2 anni ago

Dividere una stanza con le tende

Dividere una stanza con le tende è un sistema molto diffuso sia per la facilità di installazione che per ragioni…

2 anni ago