Categories: Arredare la casa

4 modi per dividere una stanza senza usare i muri

Se il vostro nuovo appartamento è stato progettato per una famiglia e vi occorre una stanza isolata per la privacy, oppure volete separare la cucina dal soggiorno, oppure la camera da letto dal corridoio potete provare una di queste 4 soluzioni per dividere le stanze senza usare i muri.

Ecco 4 veloci soluzioni per dividere una stanza senza i muri:

Come da antiche tradizioni per separare la propria stanza dai coinquilini la soluzione più facile e veloce è quella di utilizzare una tenda al posto del muro. Purtroppo questa soluzione non isola dai rumori ma è una soluzione facile da installare e da rimuovere

Altra soluzione molto diffusa è la libreria.

Permette di imitare la solidità di un vero e proprio muro, dividere una stanza dal pavimento al soffitto se la librerie è molto alta. Per avere gli scaffali da entrabi i lati si possono usare due librerie uguali appoggiate per la parte posteriore. Altrimenti si possono isare degli arazzi o la semplice carta da parati per rendere il retro della libreria gradevole.
Se vi occorre creare una porta di passaggio potete lasciare un po’ di spazio a lato e coprirlo con una tenda oppure un paravento.

Con le porte scorrevoli

Se siete i proprietari della casa oppure se ottenete l’autorizzazione dal padrone potete provare ad installare le porte scorrevoli. E’ possibile trovare porte scorrevoli abbastanza larghe per dividere un intero ambiente o abbastanza stretta da riempire in una porta vuota . Basta installare i corridori sul pavimento e soffitto e inserire i pannelli scorrevoli in legno oppure con lo specchio per dividere lo spazio. Otiima soluzione per separare la camera da letto dal corridoio.

Porte a soffietto.

Tutti i vantaggi delle porte scorrevoli ma permettono di ridurre lo spazio della porta se si desidera allargare nuovamente gli spazi della casa.

Share